Il nostro blog

31/01/2019
Documenti Necessari per Vendere un Immobile

Uno degli aspetti principali per vendere un immobile è la verifica della regolarità documentale, in questo articolo analizziamo i documenti che occorrono per vendere un immobile.

Quando si prende la decisione di vendere un immobile, il desiderio è quello di venderlo subito e senza problemi, quindi noi Agenti Immobiliare professionali precediamo all’acquisizione dell’incarico di vendita, ed il primo passo è la verifica della documentazione immobiliare.

-IL Titolo di proprietà (provenienza):

L’atto di provenienza è un documento che attesta la titolarità di un diritto reale su un bene immobile in capo ad un soggetto, in forza del quale viene attribuita la titolarità giuridica sull’immobile.

Il titolo di provenienza può essere costituito da:

  • un atto notarile di compravendita, donazione o divisione
  • una dichiarazione di successione (legittima o testamentaria)
  • una sentenza giudiziale (ad es. un atto di assegnazione del Tribunale)

-Il Catasto

Dopo la verifica della provenienza bisogna verificare i dati catastali e la loro correttezza, ed in particolare:

  • Visura Catastale
  • Planimetria Catastale

Con la L. 122/2010 per i dati catastali sono stati introdotti espressamente, pena nullità dell’atto di compravendita, questi due obblighi: indicare i dati identificativi catastali dell’immobile e dichiarare la conformità degli stessi dati identificativi catastali, ciò significa che la planimetria dovrà corrispondere esattamente allo stato di fato dell’immobile ed in visura i dati devono essere allineati all’attuale proprietà.

-L’urbanistica

La documentazione urbanistica è differente a secondo dell’anno di costruzione dell’immobile o del tipo di intervento effettuato al suo interno. L’atto di provenienza inizialmente aiuta in tal senso ad individuare il tipo di provvedimenti amministrativi che occorrono e che devono essere forniti.

I titoli urbanistici con cui può essere autorizzato un edificio sono variati negli anni ed essi in sintesi sono:

  • Licenza Edilizia: dal 1942 con la Legge 1150
  • Concessione Edilizia Onerosa: dal 1977 con la Legge 10
  • Permesso di Costruire: dal 2003 con il TUE DPR 380/01
  • Condono Edilizi. I condoni sono stati tre: nel 1985, nel 1994, nel 2003.

La corrispondenza tra il progetto depositato allo stato di fatto dimostra la regolarità urbanistica.

Per gli immobili edificati con data certa anteriormente al 01/09/1967 su un comune in cui non era in vigore un regolamento urbanistico e per gli immobili edificati in data antecedente al 1942 non è obbligatorio fornire il titolo urbanistico.

Per concludere la pratica urbanistica l’ultimo documento è L’agibilità (detta anche abitabilità), esso attesta che l’immobile è abitabile, in quanto rispetta tutta una serie di condizioni di conformità al progetto approvato, alla sicurezza degli impianti e all’igiene dello stesso.

-APE

Avendo acquisito la documentazione sia urbanistica che catastale, possiamo definire la pratica immobiliare con la chiusura del certificato energetico detto APE, obbligatorio già in fase di pubblicazione annuncio e successivamente come allegato all’eventuale atto di trasferimento.

-Situazione Ipotecaria

Un aspetto essenziale è la visura ipotecaria sull’immobile per verificare che esso sia libero da pesi trascrizioni ipotecarie, questa verifica non obbligatoria per noi agenti immobiliari in fase di acquisizione incarico, è comunque sempre opportuna farla già in fase di analisi iniziale.

-Il Condominio

Se la vendita riguarda un immobile che ricade in un condominio, il venditore dovrà fornire copia del regolamento di condominio e una dichiarazione dell’amministratore, con cui si attesta il regolare pagamento degli oneri condominiali alla data del rogito ed eventuali lavori straordinari deliberati e non pagati.

-Conclusione

Quindi se decidete di vendere il vostro immobile, consegnateci la vostra documentazione senza gravarvi di pensieri, perché il professionista di settore vi dirà in modo corretto e in serenità come precedere alla vendita. Noi come gruppo immobiliare abbiamo realizzato un fascicolo (Book Acquisto Sicuro ™️) che raggruppa ed analizza tutta la documentazione dell’immobile.


31/01/209 Articolo scritto da Dt. Salvatore Marasà – AZ Immobiliare Belpasso

 

 

Rivolgiti ad una delle nostre agenzie, per chiedere una consulenza gratuita ed un analisi sulla documentazione.

Acireale

AZ Immobiliare Acireale Via Corso Umberto I, 196/A - Acireale

Tel. 095/7648573 Fax. 095/7648573 Email. acireale@azimmobiliare.it

Belpasso

AZ Immobiliare Belpasso Via Via Roma n° 165 - Belpasso

Tel. 095/7911705 Fax. 095/7911705 Email. belpasso@azimmobiliare.it

Catania Ag. Via Citelli

AZ Immobiliare Catania Via Via Salvatore Citelli n. 19 - Catania

Tel. 095/325263 Fax. / Email. catania@azimmobiliare.it

Mascalucia

AZ Immobiliare Mascalucia Via Via Roma n° 169 - Mascalucia

Tel. 095/7277940 Fax. 095/2933735 Email. mascalucia@azimmobiliare.it

Misterbianco

AZ Immobiliare Misterbianco Via Via B. Buozzi n° 13/b - Misterbianco

Tel. 095/301265 Fax. 095/301265 Email. misterbianco@azimmobiliare.it

AZImmobiliare.it

AZ Immobiliare OnLine Via - Catania

Tel. 800/974144 Fax. / Email. online@azimmobiliare.it

Sede Catania MLS (prossima apertura)

AZ Immobiliare Rete MLS Via - Catania

Tel. 800/974144 Fax. / Email. direzione@azimmobiliare.it

Copyright © 2019 Created by SSD - Powered by AGIM - Tutti i Diritti Riservati | AZ Immobiliare S.r.l. | C. F. e P. IVA 04655970871 | Privacy Policy | Cookie Policy | Area affiliati | Area riservata